Medicreporter

7 consigli per la lotta all’ipertensione
Prima di prendere medicinali, prova i metodi naturali per ridurre la pressione

7 consigli per la lotta all’ipertensione

09.03.2016 13:51

Valutazione: 5.0/5 sulla base 1 valutazione

Se hai problemi di pressione alta, non è detto che Tu debba immediatamente assumere forti medicinali. Ci sono molti metodi naturali e casalinghi grazie ai quali potrai ridurre la pressione sanguigna senza difficoltà e sentirti meglio. Scopri i 6 metodi più efficaci.

1. Mangia banane

Questi frutti, caratterizzati dall'elevato contenuto di potassio, riducono efficacemente la pressione sanguigna. Per questo motivo, se soffri di ipertensione, Ti consigliamo di assumere spesso banane, patate (in ogni forma), kiwi, pompelmi, avocado e fichi. Un adulto ha bisogno di circa 4-5 grammi di potassio al giorno. L’integrazione regolare di questo elemento permette di ridurre con successo la pressione, anche in caso di gravi forme ipertensive.

2. Pratica sport

I medici hanno dimostrato che un'attività fisica di appena mezz’ora al giorno è in grado di prevenire l'ipertensione arteriosa. Nello svolgimento dell’attività motoria, gli aspetti più importanti sono la sistematicità e la regolarità. Per questo motivo, concediti una lunga passeggiata ogni giorno o rinuncia all’ascensore. Per abbassare rapidamente la pressione, le attività maggiormente consigliate sono: passeggiata veloce, nuoto, corsa o bicicletta.

3. Non evitare gli alcolici

Chiaramente, in questo caso, parliamo di quantità ragionevoli di superalcolici. Le ricerche dimostrano che l’alcool, se assunto in quantità moderate, abbassa la pressione molto più efficacemente della completa rinuncia a questa sostanza. È bene ricordare che la dose opportuna di alcool corrisponde a circa 1 drink al giorno per le signore e a 2 drink per gli uomini. Puoi anche optare per un calice di vino rosso secco prima del sonno.

4. Modera il consumo di caffeina

Gli amanti del caffè apprezzano questa bevanda per l’effetto stimolante e per la scarica di energia dopo un risveglio difficile. L’effetto dell'espresso è dovuto al rapido incremento della pressione. Se soffri di ipertensione, limitati a 2 tazzine di caffè al giorno, meglio se con un goccio di latte.

5. Riduci il consumo di sale

L’eccesso di sale nel menù quotidiano facilita l’aumento della pressione. Mediamente, un individuo sano dovrebbe assumere non più di 1 cucchiaino di sale al giorno. Chiaramente, ci riferiamo alla somma dei quantitativi di sale assunti con tutti i pasti consumati (leggi attentamente gli ingredienti!). Se cucini da solo, controlla la quantità di sale aggiunto. Per usarne meno, prova a sostituirlo con erbe aromatiche o altre spezie dal gusto forte.

6. Non rinunciare al cioccolato

Il cioccolato fondente è una ricca fonte di antiossidanti e flavonoidi, che influiscono positivamente sull'elasticità dei capillari sanguigni. Le ricerche degli scienziati dimostrano che l’assunzione di cioccolato fondente a elevato contenuto di cacao abbassa efficacemente la pressione massima. I semi dell’albero del cacao, infatti, contengono una notevole quantità di antiossidanti benefici.

7. Smetti di fumare

Se fumi sigarette, avrai molti più problemi nella lotta contro l'ipertensione arteriosa. Le persone che rinunciano al vizio del tabacco, dopo poche settimane notano il progressivo stabilizzarsi della pressione sanguigna.

Vedi anche:

Magnesio – il guardiano della Tua salute
Magnesio – il guardiano della Tua salute
Nevrosi – tipi, sintomi, terapie
Nevrosi – tipi, sintomi, terapie
Riconosci la fonte del dolore – le 5 cause del mal di pancia
Riconosci la fonte del dolore – le 5 ...

Aggiungi commento:

Commenti:

Queste sono le cose da sapere sulla Tua salute – segui gli articoli più recenti.