Medicreporter

Melagrana – perché deve entrare a far parte della nostra dieta?

Melagrana – perché deve entrare a far parte della nostra dieta?

18.03.2016 12:48

Valutazione: 3.25/5 sulla base 16 valutazione

Le proprietà terapeutiche della melagrana erano note in Oriente già ai tempi dell’antichità. Questo frutto, usato per calmare i problemi di stomaco e per ritardare l’invecchiamento, ha ottenuto una grande popolarità in Europa. Oggi viene usato con sempre maggior frequenza dagli amanti dell’alimentazione sana e dagli entusiasti... degli afrodisiaci.

La melagrana, da secoli, viene utilizzata per curare varie patologie e disturbi. I medici cinesi chiamavano il frutto “nettare di vita” e lo trattavano come un simbolo di fertilità, poiché il 60% della melagrana è costituito dai semi. I chicchi sono in grado di calmare gli attacchi di diarrea, prevengono le ulcere e la carie, curano le infezioni della gola. I fiori del melograno erano utilizzati, addirittura, per curare il diabete!

Fonte degli ingredienti più preziosi

Le ricerche effettuate da scienziati e nutrizionisti hanno confermato che il succo di melagrana esplica un'efficace azione contro i radicali liberi. Aiuta a combattere le infezioni, gli stati infiammatori, nonché gravi malattie cardiache e dell'apparato circolatorio. La melagrana rappresenta anche una ricca fonte di antiossidanti – polifenoli e ormoni vegetali. Per questo motivo costituisce un ottimo rimedio per i sintomi di tensione premestruale e della menopausa.

La melagrana per la salute

Le proprietà benefiche della melagrana sono utilizzate anche dai medici contemporanei. Conoscendo la forza della sua azione, raccomandano il consumo di questo frutto a chi soffre di ipertensione (è provato che il succo di melagrana aiuta a ridurre la pressione sanguigna, combatte la coronaropatia e riduce al minimo il rischio legato alla comparsa di concrezioni o calcificazioni). La melagrana, inoltre, è perfetta per coloro che hanno un livello di colesterolo troppo alto. Il succo di melagrana svolge un'importante funzione nel rallentamento dei processi di invecchiamento – riesce a ritardare efficacemente la demenza senile e persino a prevenire il morbo di Alzheimer!

Per donne e uomini

Il frutto del melograno, da tempi immemorabili, è ritenuto un forte afrodisiaco, capace di intensificare il piacere e di aumentare la libido. Gli uomini dovrebbero assumere frequentemente il succo di melagrana per prevenire le disfunzioni erettili - il frutto, infatti, influisce positivamente sulla potenza e sulla produzione di testosterone. Nelle donne, si osserva una riduzione della tensione premestruale e dei sintomi spiacevoli della menopausa, nonché un effetto coadiuvante nella terapia del cancro del seno. Le signore apprezzano anche il succo di melagrana per la sua azione ringiovanente - accelera la rigenerazione della pelle, previene la comparsa dell'acne e migliora il colorito.

Vedi anche:

Sciroppo di bacche di sambuco - ideale per ogni problema
Sciroppo di bacche di sambuco - ideale ...
Cotogna - antidoto naturale al raffreddamento
Cotogna - antidoto naturale al raffreddamento
7 benefici sorprendenti dovuti al consumo di caffè
7 benefici sorprendenti dovuti al consumo ...

Aggiungi commento:

Commenti:

Queste sono le cose da sapere sulla Tua salute – segui gli articoli più recenti.