Medicreporter

Tutto quello che dovresti sapere sulle vene varicose

Tutto quello che dovresti sapere sulle vene varicose

18.03.2016 12:57

Valutazione: 3.40740740740741/5 sulla base 27 valutazione

Gli ingrossamenti antiestetici delle vene sono un effetto di problemi circolatori. Risultano sempre più frequenti, sia tra le donne che tra gli uomini. Le vene varicose, purtroppo, sono molto più di un difetto estetico. Se non curate, infatti, possono provocare gravi complicazione, tra cui la comparsa di trombi. Come compaiono? Chi è maggiormente esposto? Come curarle? Ecco quello che dovresti sapere sulle vene varicose.

Hai questo comportamento? Sei nel gruppo a rischio

La comparsa delle vene varicose è legata, in notevole misura, alle predisposizioni individuali e genetiche del singolo individuo. Tuttavia, vi sono fattori che incrementano notevolmente il rischio delle loro comparsa, come ad esempio la vita sedentaria. Ai nostri giorni, molte persone lavorano al computer o alla scrivania, e dopo il lavoro... si siedono davanti alla televisione. Se hai l’abitudine di accavallare le gambe o di incrociarle, rendi più difficoltoso il deflusso del sangue nelle vene. Un altro fattore pericoloso per le nostre vene è il dover passare molte ore in piedi. A questo problema sono esposte in particolar modo i baristi, le hostess, i parrucchieri e le commesse.

Gli ingrossamenti delle vene sono anche favoriti dalle temperature eccessive. Pertanto, se ami le docce o i bagni caldi, e se ti piace prendere il sole, puoi far parte del gruppo a rischio. I problemi di circolazione compaiono spesso tra i frequentatori dei solarium e le donne che indossano ogni giorno i tacchi alti.

Questo tipo di scarpe, infatti, riduce l’attività dei muscoli dei polpacci e può comportare la comparsa precoce delle varici.

Meglio prevenire che curare

Per prevenire la comparsa di questo inestetismo, vale la pena di dedicare più tempo all'attività fisica. Basta un’ora in bicicletta, un po’ di jogging mattutino, o quantomeno passeggiate più frequenti. Inoltre, è bene prestare attenzione al menù quotidiano. È importante che i Tuoi pasti siano ricchi di fibre e antiossidanti. Per questo motivo, consigliamo di assumere con grande frequenza frutta e verdura.

Un altro elemento assai utile è costituito dalle vitamine C e P, che aiutano a migliorare la tenuta delle vene. I prodotti più ricchi di queste sostanze sono: amarene, ribes, uva, pomodori e peperoni. Aggiungili alla dieta quotidiana, e le Tue gambe saranno belle e prive di varici.

Abitudini semplici, che Ti proteggeranno dalle vene varicose

Una dieta adeguata e un’attività fisica più intensa sono fattori di primaria importanza nella lotta alle vene varicose. Tuttavia, ci sono anche altre abitudini che possono proteggere dalla comparsa di questo problema. In primo luogo, cerca di mantenere un peso corretto. I chili di troppo affaticano molto le gambe. Se il Tuo lavoro è sedentario, non accavallare le gambe e utilizza un poggiapiedi, in modo tale che le Tue gambe siano sempre piegate a 90 gradi.

Indipendentemente dal Tuo stile di vita, esegui il più spesso possibile piccoli esercizi (mettiti in punta di piedi, ruota i piedi, cammina). È importante che le Tue gambe siano sempre in movimento. La prevenzione delle vene varicose è molto importante, perché una volta presenti possono essere eliminate soltanto con un intervento chirurgico.

Vedi anche:

6 peccati che fanno indebolire i tuoi capelli
6 peccati che fanno indebolire i tuoi capelli
Come eliminare le smagliature?
Come eliminare le smagliature?
8 applicazioni della vaselina nel Tuo beauty case
8 applicazioni della vaselina nel Tuo ...

Aggiungi commento:

Commenti:

Queste sono le cose da sapere sulla Tua salute – segui gli articoli più recenti.